La rosa bianca e la rosa nera

Spettacolo per il giorno della memoria ispirato alla storia vera della studentessa universitaria di Monaco, Sophie Scholl, condannata insieme al fratello perché facenti parte del gruppo clandestino di opposizione denominato Rosa Bianca, alla pena capitale con l’accusa di cospirazione contro il regime di Adolf Hitler. La sua vicenda si intreccia con la vita di una famiglia di ebrei perseguitati dalle leggi razziali disposti a tutto pur di scampare all’incubo della deportazione.

Scuole secondarie di I e II grado