1828 La Rivolta del Cilento


L’Unità d’Italia passa anche attraverso episodi della storia, poco conosciuti e spesso trascurati dai testi scolastici, ma che invece hanno avuto il merito di radicare fermamente nelle popolazioni quegli ideali di libertà e patria che hanno contraddistinto il Risorgimento Italiano. Lo spettacolo teatrale “1828:La Rivolta del Cilento”, attraverso musiche e testi inediti, vuole rendere omaggio ad eroi, uomini e donne, che con le loro gesta hanno saputo rappresentare la fierezza e l’orgoglio di un territorio, il Cilento, stanco di essere lasciato ai margini del mondo. Le vicende del Canonico De Luca, dei fratelli Capozzoli, delle famiglie Riccio e De Mattia, porteranno lo spettatore a comprendere le ragioni che scatenarono le tragiche giornate della rivolta repressa con durezza dalle truppe borboniche, guidate dallo spietato maresciallo Francesco Saverio Del Carretto.

Primaria e Secondaria di I e II grado